Il mondo di Daniel Wide espresso in immagini

Segui la pagina Instagram del romanzo per scoprire i volti dei personaggi e tutte le immagini promozionali della storia.

Daniel Wide, il personaggio cardine della storia. E’ un eccentrico cameriere che alleva scarafaggi, lavora in tuta e ciabatte e orina nei bicchieri dei clienti che maltrattano gli animali.
Una sera decide di organizzare una rivoluzione in Regno Unito, all’interno di uno squallido pub di Brixton.

Il Project Gaia, un club ambientalista segreto che compie spedizioni punitive verso i cacciatori. La sua base è nascosta nello scantinato di un bar a Londra.

Il logo del National Victorian Party, il partito di Francis Dovani che prende il potere in UK, a poche settimane dall’avvio della Brexit .

I suoi capisaldi sono il nazionalismo, caratterizzato da un atteggiamento xenofobo verso gli immigrati, e la rivendicazione ai territori del Commonwealth, facenti parte dell’Impero britannico durante il regno della regina Vittoria nel XIX secolo, alla quale è ispirato il nome del partito.

Facebrit, il social network britannico di dominio pubblico creato dal Governo Dovani.

Il Governo utilizza Facebrit come strumento di propaganda. Una delle sue funzioni più agghiaccianti riguarda la possibilità per gli utenti di segnalare i profili delle persone ritenute “irregolari” dalla norme repressive del Governo.